Parliamo di come ordinare le voci di menu nel backend (o all’interno del pannello di amministrazione) di un sito WordPress.

Forse non sai che il backend o pannello di amministrazione del tuo sito WordPress è una parte fondamentale del tuo sito.

E’ pieno di funzionalità e si presta ad alcune personalizzazioni,  spesso molto utili, sia da un punto di vista puramente estetico (ad esempio quando personalizziamo il pannello di amministrazione aggiungendo un logo), sia da un punto di vista pratico.

Ti sarà forse capitato di trovarti all’interno del pannello di amministrazione del tuo sito WordPress e di doverti spostare con difficoltà, con il mouse, su e giù tra le varie voci di menu, trovando tutte le voci sparse in maniera poco ordinata.

Questo succede perché le varie voci di menù, vengono normalmente create in maniera disordinata da WordPress, quando dopo aver installato un nuovo plugin tramite la procedura automatica o manualmente, lo andiamo ad attivare.

Come ho già spiegato Il pannello di amministrazione è uno strumento fondamentale per lavorare con il tuo sito WordPress, allo stesso modo tenere ordinate le sue voci di menù, in maniera logica o pratica a seconda delle proprie esigenze, può risultare altrettanto fondamentale per lavorare in maniera comoda, intuitiva ed accessibile.

Ti è mai capitato di trovare tutte le voci di voci di menù all’interno del tuo pannello di amministrazione di WordPress disordinate e di trovarti infastidito da questa scomodità?

Proviamo a risolvere insieme questo problema! 

In questo articolo, imparerai a mettere in ordine le voci a tuo piacimento.

Vediamo come ordinare le voci di menù nel backend di un sito WordPress.

Per risolvere questo problema, ci viene incontro un plugin che si occupa proprio di questo.

Admin Menu Editor

Questo plugin, come noterai dalla pagina di descrizione, vanta una buona fama ed è arrivato ad oltre 200 mila installazioni attive.

Ti segnalo anche la versione PRO con disponibili 3 piani a pagamento a seconda delle tue esigenze.

E’ un plugin che risulta molto utile ed efficace, soprattutto all’interno di quei siti in cui, sono presenti numerose voci di menù nel backend e quindi diventa necessario riorganizzarle per comodità e praticità.

Puoi installare Il plugin, rapidamente tramite la procedura automatica, oppure manualmente, (caricandolo tramite FTP dentro la cartella plugin del tuo sito WordPress).

Ricordati infine di attivare il plugin tramite la voce di menù “Plugin” nel pannello di amministrazione.

Dopo aver attivato il plugin, spostati nel menù “Impostazioni” del tuo sito WordPress, tra le varie sottovoci di menù trovi la voce “Menu Editor”, cliccaci e dovrebbe aprirsi una pagina come quella nell’immagine di esempio qui sotto.

Queste sono le principali cose che puoi fare grazie ad Admin Menu Editor nella sua versione gratuita:

  • Puoi rinominare il nome di un menù, di un URL, delle icone, delle classi CSS e così via.
  • Puoi organizzare le varie voci di menù in modalità drag & drop. (trascinando e spostando col mouse le varie voci)
  • Puoi spostare una voce di menù dentro altre differenti voci di menù.(in questo modo puoi riorganizzare tutte le voci di menù in macro aree, facilitandoti la vita, rendendo migliore la posizione di alcune voci di menù, che a volte sono ben nascoste e quindi scomode da raggiungere.)
  • Puoi cambiare i permessi o autorizzazioni di visibilità delle varie voci di menù a seconda della gestione dei ruoli degli utenti.
  • Puoi nascondere o mostrare qualsiasi menu o voce di menu.(Queste due funzionalità citate, sono molto comode nel caso in cui vuoi nascondere a qualche utente presente sul sito alcune voci di menù più delicate, come quelle legate alle impostazioni.)
  • Infine puoi creare menu personalizzati con all’interno voci di menu che rimandano a parti specifiche del tuo pannello di amministrazione o che rimandano a link esterni. (Comodo se si vogliono aggiungere link interni o esterni al proprio pannello di amministrazione.)

Come avrai capito dalla descrizione delle funzionalità, tramite questo plugin è possibile gestire secondo le tue necessità ed esigenze qualsiasi tipo di menù e di  sottomenù del pannello di amministrazione di WordPress.

Ad esempio, se usi spesso alcune voci di menù, potrai ordinarle o inserirle come voci di menù principali e quindi potrai raggiungerle rapidamente e senza alcun problema.

Ordinare le voci di menu nel backend di un sito WordPress, può essere quel tocco di qualità che spesso può aiutarti a migliorare la velocità del tuo lavoro e quindi la qualità del tuo tempo e della tua vita lavorativa.

Ci siamo, a questo punto, dovresti essere riuscito ad ordinare le voci di menu nel backend di un sito WordPress.

Hai imparato ad ordinare le voci di menu nel backend di un sito WordPress!

Speriamo che il plugin Admin Menu Editor ti sia utile per aggiungere, modificare, nascondere e personalizzare le voci di menu del tuo backend di WordPress.

Se ti è piaciuto il nostro articolo condividilo o salvalo tra i tuoi link preferiti.

Oppure iscriviti alla nostra newsletter se ti interessano altri argomenti e vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri nuovi articoli.

Se hai domande o commenti, per favore lascia un tuo commento qui sotto.

0 commenti

Invia un commento